STORIA DI VENEZIA
L’ORIGINE DELLE FESTE CIVILI E RELIGIOSE VENEZIANE

Relatore: MARINA DALLA STELLA

6 incontri

Dietro ogni festa pubblica c’è una motivazione di carattere storico-politico: questo è l’intento di Giustina Renier Michiel, l’”ultima dogaressa”, nella composizione di “Origine delle feste veneziane”, testo scritto quando ormai la Serenissima è decaduta.
Dopo una breve presentazione della personalità dell’autrice, sulla scorta di tale opera, integrata con riferimenti storiografici recenti, nel corso viene proposta l’analisi di alcuni significativi periodi ed eventi, che hanno determinato l’istituzione delle cerimonie ad essi relative come, ad esempio, la festa per la fondazione della città o per la traslazione del corpo di S. Marco, per la scoperta della congiura del doge Marin Faliero ancora per la difesa di Scutari, fornendo un punto di vista insolito di leggere ed interpretare la storia della Repubblica.