STORIA DI VENEZIA
I CAMPI VENEZIANI

Relatore: GIORGIO FAZZIN

I

Venezia è sempre stata una città policentrica, già attorno alle prime chiese venivano creati ampi spazi chiamati campi perché con suolo erboso. Zone pubbliche dove venivano svolte varie attività, sociali, economiche, ludiche, ricreative, religiose.
La tecnologia e i nuovi stili di vita ne hanno nel tempo modificato usi e abitudini consolidati nei secoli.