ARTE E STORIA
I CAMPI VENEZIANI

Relatore: GIORGIO FAZZIN

Le piazze di Venezia chiamate comunemente “campi“ sono state da sempre centri di attiva vita comunitaria. Vi si svolgevano attività civili e religiose, avvenivano incontri tra le varie componenti sociali, si esercitavano commerci, sorgevano edifici residenziali, erano sede di giochi e manifestazioni divario tipo. Molti di questi aspetti che verranno descritti nell’incontro si sono progressivamente perduti.
Le piazze di Venezia chiamate comunemente “campi“ sono state da sempre centri di attiva vita comunitaria. Vi si svolgevano attività civili e religiose, avvenivano incontri tra le varie componenti sociali, si esercitavano commerci, sorgevano edifici residenziali, erano sede di giochi e manifestazioni divario tipo. Molti di questi aspetti che verranno descritti nell’incontro si sono progressivamente perduti